Un pinguino o un fratellino?


"C'era una volta un bimbo, che un giorno si ritrovò un pinguino davanti alla porta."

Basta questo ed ecco che siamo già agganciati alla storia.

Perché ha un pinguino davanti alla porta? Anche io vorrei un pinguino! Da dove è arrivato questo?

Forse se andiamo avanti scopriamo qualcosa di più.

Questo bambino non sembra molto contento di avere un nuovo coinquilino.. chiede a tutti, ma proprio a tutti se per caso lo hanno smarrito loro, poi come ogni spirito intraprendente che si rispetti trova una soluzione.

I pinguini stanno al Polo Sud, quindi adesso ti ci porto. Che casa tua è quella, non questa, questa è la MIA.

Si parte allora, con una barchetta piccina picciò tra onde gigantesche e terribili tempeste.

Arriveranno ad un luminoso Polo Sud indenni.. ma lasciare il pinguino li da solo è davvero una buona idea?

Certo che era bello viaggiare insieme, la strada (o il mare) è più leggera se si è in due!

Allora via che si torna indietro.. e il pinguino non è più smarrito, ma ritrovato.

Era proprio un pinguino tutto nostro.

Forse qualche parola vi ricorda qualcosa? E se sostituissimo PINGUINO con FRATELLINO?

La storia cambierebbe un po', o forse resterebbe la stessa.

All'inizio sono proprio delle pesti che ci seguono ovunque... ma raccontarsi le storie non è mai stato così bello da quando è arrivato questo pinguino, ops! fratellino!

Finalmente è tornato uno degli albi più amati di Oliver Jeffers, da regalare a tutti quelli che sono arrivati davanti alla vostra porta, che tra onde gigantesche e terribili tempeste non se ne sono mai andati.

#oliverjeffers #amicizia #fratelli #amore #pinguini