Bandiere al vento

Oggi vogliamo condividere con voi un ricordo, una sensazione, che non abbiamo potuto testimoniare di persona, ma che è stampata ben chiara nelle nostre menti. Ce lo hanno raccontato i nonni, gli zii, gli amici di famiglia, lo abbiamo condiviso fin da piccoli con i nostri di amici, quasi a controllare che le versioni collimassero, e così era. La sensazione era sempre la stessa. Oggi vi vogliamo raccontare com'è stato il primo 25 Aprile nella nostra città, e lo facciamo con uno dei nostri libri del cuore: 60 TESTIMONIANZE PARTIGIANE. "In città è addirittura un carnevale; le vie cittadine sono animate, le piazze zeppe di gente, i partigiani hanno già occupato i punti nevralgici della città e co

Ma le scarpe poi, dove sono finite?

Su Luuk Magazine Marina Petruzio ci racconta di come si è persa nel bosco de "Le Scarpe della Volpe" cercando un paio di scarpe rosse, rubate da un coniglio e da un riccio, inseguite da un orso e una volpe e poi catturate al volo da un gufo. Tra il brulicare di vita tra gli alberi, sotto il fiume, sotto terra perdiamo anche noi la rotta delle scarpe e ci lasciamo affascinare dalle mille storie che si dipanano come fili di un arazzo. Siete pronti? Per leggere Le Scarpe della Volpe vi serve una bella riserva di fiato! Intanto potete allenarvi con l'articolo di Marina! #cristianavalentini #mariamoya #volpe #scarpe #bosco #brulicante #amore #lettura #albiillustratibambini

Grazie a tutti!

Siamo tornati alle nostre scrivanie e già ci manca la fiera! Una volta all'anno è troppo poco per vedere tutti, parlare con tutti e vedere finalmente dal vivo gli autori che sfogliamo sempre tra i nostri scaffali. Volevamo dirvi GRAZIE, di esser passati anche solo per un saluto, di aver preso il nostro cata-zine, di aver fatto due risate con noi, di esservi presi un attimo per guardare i nostri libri da vicino. Grazie a chi allo stand c'è stato più che a casa, a chi lo ha costruito con pazienza e a chi se l'è vissuto e gustato. Grazie ai nostri autori, che arrivano alla spicciolata, tornano, abbracciano, chiacchierano e scoprono che alla fine ci si sente quasi a casa. Adesso siamo già al lav

ZOOlibri

di Corrado Rabitti

via Piaggia 542122

Reggio Emilia - Italia

 

tel. 0522.17.25.032

info@zoolibri.com

Zoolibri rispetta la vostra privacy e il vostro anonimato: non raccoglie ne utilizza alcun dato, nessun tipo di informazione sia su web che su mobile, a meno di non avere ricevuto prima il vostro esplicito consenso.